Viaggi e Cultura in Toscana

Siena: cucina

la cuicna toscana contempla vari piatti e molti prodotti artigianali gustosi.

E-mail Print

DOVE -STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA


CUCINA


Affrontare la toscana dal punto di vista gastronomico è impresa ardua, per la varietà sconfinata dei piatti e al tempo stesso piacevole perché, come in tutte le regioni italiane, consta di una varietà incredibile di gusti, cibi e bevande.


La cucina senese non fa certo difetto in questo e ripropone tutti i piatti regionali con un uso più accentuato di aglio e di erbe aromatiche quali dragoncello e menta.


Importanti sono anche le produzioni artigianali di soppressate, salami, finocchiona, capocolli detti localmente "pilze", salsiccia suina fresca e secca, salumi di cinghiale. Inoltre, fra i formaggi, sono rinomati il pecorino delle crete e il marzolino.


La selvaggina viene frequentemente utilizzata nella preparazione delle pietanze, condite con ottimo olio di oliva di produzione locale.


I piatti più caratteristici sono: zuppa di lenticchie col fagiano, zuppa di rane, crostini di rigaglie di pollo, di milza, di cacciagione, zuppa di fagioli alla senese, la ribollita, pasta e ceci, lepre e cinghiale in agrodolce, fagioli all'uccelletto, pollo con le olive, fricassea di carne o di funghi, tortino di carciofi.

Naturalmente non possiamo dimenticare la produzione vinicola che in Toscana offre una varietà impressionante di vini d’alta qualità e nella zona senese possiamo degustare, oltre al famoso Chianti dei Collli Senesi anche il Rosso di Montepulciano, il Brunello di Montalcino e la Vernaccia di San Gimignano.
Allora….. buon appettito!!!

E-mail Print


sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.