Viaggi e Cultura in Toscana

Pisa: natura

A poca distanza dalla città c'è il Parco di San Rossore istituito nel 1979.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA

NATURA


Istituito nel 1979, il Parco di San Rossore, si articola nelle tenute di Migliarino, San Rossore, Coltano e Tombolo, estendendosi su una superficie di 23.114 ettari.


Posta a pochi chilometri dalla città, ne costituisce un inesauribile polmone verde, ricco di attrattive di grande valenza paesaggistica, ambientale e naturalistica.


Nel Parco ci sono tante cose da vedere: grandi pinete, boschi mesofili di farnie, frassini, olmi e ontani dove é presente anche la rarissima liana (Periploca graeca).

Pisa: natura-Body


Inoltre, i boschi sono la casa di daini, cinghiali, gruccioni e di garzette che nidificano nella sabbia da Maggio a Luglio.

Il territorio del parco presenta anche zone palustri dette "lame", fossi e canali di bonifica caratterizzati dalla presenza di alcuni edifici storici, in stile piemontese, che furono fatti costruire dai Savoia.


Infine, da pochi mesi, è entrato in funzione il trenino, che permette di effettuare la visita più lunga e completa della tenuta (30 chilometri circa).

Il Parco di San Rossore è un polmone fondamentale per la città ed è rico di vegetazione e animali.


Le fotografie di Pisa sono gentilmente concesse dall'Istituto Linguistico Mediterraneo - Pisa

E-mail Print


sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.