Viaggi e Cultura in Toscana

Orbetello: storia

Orbetello ha origini antichissime e fu un importante approdo navale e commerciale.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA

 


STORIA


Le origini di Orbetello sono antichissime: i primi insediamenti etruschi sono attestati intorno al VII secolo a.C..


La particolarissima conformazione geografica della penisola di Orbetello ha contribuito a farne un territorio ambito, rappresentando un valido approdo navale ed un fiorente punto commerciale.


Al controllo dei territori di Orbetello si avvicendarono, nei secoli, molti popoli, dai Romani ai Bizantini ai Longobardi.


I dominatori della zona, per tutto l'alto Medioevo furono le famiglie degli Aldobrandeschi e degli Orsini.


Dopo la parentesi di governo della Repubblica di Siena arrivò il dominio degli Spagnoli: questi ultimi, dal 1557 al 1707, costituirono lo Stato dei Reali Presidi di Spagna, designando Orbetello come capitale.


Lo splendore raggiunto andò declinando con le seguenti dominazioni degli Austriaci prima e dei Borboni di Napoli dopo.


Orbetello venne poi annesso alla Toscana con la Restaurazione.

 

 

Redatto da OrbitLingua - Orbetello

E-mail Print


sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.