Viaggi e Cultura in Toscana

LUCCA: storia

Lucca è una città ricca di storia e di tradizione. E' città natale di Giacomo Puccini.

E-mail Print

DOVE-STORIA-ARTE-EVENTI-NATURA-CUCINA


STORIA

Nel 1119 Lucca si costituì libero Comune ed ebbe il suo massimo splendore nei secoli XII e XIII, grazie alla fabbricazione ed il commercio della seta e all’attività bancaria dei suoi cittadini.

Lucca è anche la città natale di Giacomo Puccini, uno dei più noti compositori italiani di musica d’opera

Dopo un periodo di tirannidi, la città riconquistò la propria indipendenza nel 1369, diventando una Repubblica oligarchica che durò fino all’inizio del XIX secolo.

Nel 1805 Napoleone la dette in principato alla sorella Elisa e nel 1817 passò in ducato a Maria Luigia dei Borbone di Parma.

Lucca è anche la città natale di Giacomo Puccini, uno dei più noti compositori italiani di musica d’opera. Celebri le sue “Turandot”, “Madama Butterfly”, “Tosca”, “Boheme”, ecc.

Le mura cinquecentesche

All’interno di una cerchia di mura cinquecentesche rimasta intatta e trasformata in una verde passeggiata, Lucca ha conservato l’aspetto della città-stato d’un tempo.

E-mail Print


sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.