Viaggi e Cultura in Toscana

Isola d'Elba: cucina

La cucina dell'Isola d'Elba è costituita da piatti freschi e appetitosi.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA

CUCINA

La cucina dell'isola è naturalmente il punto d'incontro e la sintesi dei vari contatti fra tutti i popoli che vi hanno soggiornato.


E' un insieme di gusti diversi e forti allo stesso tempo fatta di piatti sani e gustosi dove dominano il pesce e le verdure accompagnati dai deliziosi vini della zona.

La cucina dell'isola è caratterizzata da ricette sane e gustose a base di pesce e verdura.


Sono molto utilizzati i totani, le seppie, lo stoccafisso e i pesci di scoglio cucinati in vari modi.


Piatti tipici sono: lo "Stoccafisso alla riese" (a base di stoccafisso, acciughe, cipolla, capperi, pomodori, basilico e peperoni cotto a lungo in un recipiente di terracotta), il polpo lesso, il "Gurguglione" ( verdure fresche passate in padella con olio, sale basilico e peperoncino e la "Schiaccia briaca" (dolce a base di pasta secca di derivazione orientale fatto con l'uvetta sultanina, il vino Aleatico dell'Elba - un rosso passito - le noci e lo zucchero).

Molto particolari e profumati i vini prodotti sull'isola e noti fin dall'antichità.

Da ricordare anche la raffinatezza dei vini prodotti sull'Isola d'Elba nota fin dall'antichità per la coltura della vite grazie anche alla testimonianza lasciata da Plinio il Vecchio che definì l'Elba "l’isola che produce tantissimo vino".

E-mail Print


sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.