Viaggi e Cultura in Sicilia

RAGUSA: cucina

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA

La cucina ragusana è caratterizzata da appetitosi primi piatti: minestroni con fagioli, lenticchie, ceci, fave; ravioli ripieni di ricotta e conditi con ragù di maiale; focacce di pomodoro e formaggio, focacce ripiene di spinaci ed altre verdure (cavolfiori e melanzane).

RAGUSA: cucina-Body

I formaggi ragusani (provola, caciocavallo, scamorza, cacetti) sono particolarmente appetitosi per il latte gustoso prodotto dagli animali bovini di razza, che si nutrono del foraggio dei ricchi e nutrienti pascoli dell'altopiano Ragusano. Tra i piatti tipici della provincia di Ragusa si possono gustare: "lasagne", "causunedda" (gnocchetti anticamente lavorati su canestri di paglia oppure su tavole di legno intagliate)

e "cavatieddi" (dei gnocchetti, allungati, sottili, con una fessura da un lato), la gelatina di maiale, l'agnello Pasquale, la cui carne viene utilizzata come ripieno per le "impanate", "la ghigghiulena" (dolce natalizio prodotto con semi di sesamo, miele e zucchero), le cassate di ricotta ed i cannoli farciti con ricotta o crema, la cioccolata modicana.

Questi piatti possono essere conditi con l'olio DOP dei Monti Iblei esportato in tutto il mondo ed accompagnati dall’ottimo vino cerasuolo DOCG prodotto principalmente nelle zone di Vittoria ed Acate.


Testi e foto a cura di Ibla Italian Language School, Ragusa

E-mail Print



sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.