Viaggi e Cultura in Sardegna

Cagliari: natura

Cagliari è caratterizzata da un territorio vario fatto di mare, lagune e pinete e ricco di una grande varietà di fauna e flora.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA


NATURA

Cagliari si estende su di un territorio fatto di colli, spiagge e lagune in cui emerge l'ampia spiaggia del Poetto, posta a a pochi minuti dal centro città, con la sua sabbia fine e setosa

Cagliari si estende su di un territorio fatto di colli, spiagge e lagune in cui emerge l'ampia spiaggia del Poetto, posta a a pochi minuti dal centro città, con la sua sabbia fine e setosa.
Dal punto di vista naturalistico, vicino alla città, sono presenti lo stagno di Molentargius e la laguna di Santa Gilla entrambi riserve naturali in cui nidificano regolarmente il fenicottero rosa (Phoenicopterus ruber roseus), il cavaliere d'Italia (Himantopus himantopus), l'airone guardabuoi (Ardeola ibis), il pollo sultano (Porphyrio porphyrio) e il falco di palude (Circus aeruginosus).
Il paesaggio della città di Cagliari è caratterizato da otto colli di roccia calcarea tra cui vi è il colle di Monte Urpinu che è coperto da una folta pineta che è anche il principale parco della città.
Anche sul Monte Clarosta sta nascendo un nuovo parco di 25 ettari fornito di centri sportivi, prati e un teatro all'aperto.
Molto importante, in pieno centro storico, è l'Orto Botanico con tante specie di piante rare come "l'albero del fuoco", una grande varietà di piante grasse e il gigantesco ficus.

E-mail Print



sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.