Viaggi e Cultura in Puglia

Mola di Bari: cucina

Informazioni utili ed interessanti su Mola di Bari: storia, arte, eventi, natura, cucina.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA


La cucina di Mola di Bari è quella tipica pugliese.

pesce fresco

Inevitabile andare in una trattoria e non mangiare le “Orecchiette con le cime di rapa”.
Piatti esclusivamente di Mola di Bari sono “Cicorie e fave”, “Braciole di cavallo”, “Agnello e patate”, carciofi in tutte le salse, fritti, bolliti, ripieni, con patate e con la pasta.

Non possono mancare le specialità del mare: grigliate e fritture di pesce, “Cavatelli ai frutti di mare” e “Riso, patate e cozze”. Molto rinomato e speciale “Il crudo” consistente in frutti di mare crudi  rigorosamente freschi, dalle cozze alle vongole e dai calamaretti ai polpi.

fresco a tavola

Proprio il polpo è uno dei simboli di Mola e per questo ogni anno si festeggia “La Sagra del Polpo” che quel giorno viene consumato a quintali.

Tutti questi cibi possono essere bagnati da un ottimo primitivo di Mola prodotto dai contadini a livello familiare e non industriale.

Infine si può addolcire il tutto con delle “Paste mandorle” fatte di pasta reale.

 

Testi e foto a cura de La Giara - Scuola di Italiano per Stranieri, Mola di Bari

E-mail Print



sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.