Viaggi e Cultura in Friuli Venezia Giulia

TRIESTE: turismo e cultura

Informazioni utili ed interessanti su Trieste: storia, arte, eventi, natura, cucina.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA


DOVE

Trieste è capoluogo del Friuli Venezia Giulia ed è anche la più piccola provincia italiana con soli sei comuni. Il suo territorio si estende sul Golfo omonimo ai piedi dell’altopiano carsico e vicinissimo al confine con la Slovenia. La città è situata in una posizione nodale per le comunicazioni fra l’Italia e la penisola balcanica e fra l’Europa centrale e il Mar Mediterraneo.
Proprio grazie a questa sua posizione territoriale particolare, questa città adriatica, si è sviluppata diventando un vivace centro commerciale caratterizzato dalla presenza da gente di culture diverse, da cui è derivata la sua identità di “città italiana diversa”. Ruolo fondamentale perché questo avvenisse è la presenza, sin dall’antichità, del porto intorno al quale ruota, ancor oggi, lo sviluppo commerciale della città.

La natura particolare del suo territorio (il Carso), la sua la storia, l’antico fascino di città mitteleuropea e l’essere all’avanguardia nel campo scientifico come Capitale della Scienza rendono Trieste una città unica e affascinante.

Per raggiungere Trieste in aereo, l’aeroporto di riferimento è “l’Aeroporto Internazionale di Ronchi dei Legionari” (a 33 km da Trieste) con collegamenti Nazionali da Milano, Roma e Genova e con collegamenti internazionali via Milano e Roma (Alitalia); voli diretti da Monaco (Air Dolomiti - Lufthansa); voli diretti da Londra (Ryanair); voli diretti da Belgrado (Jat).

Per raggiungere Trieste in auto si può percorrere:
 

  • la A4 Venezia –Trieste, casello Monfalcone-Lisert, uscita ‘Sistiana’ (SS 14 ‘Costiera’). E’ la strada più panoramica per vedere Trieste e il mare;
  • la SS 202 Triestina, seguendo il percorso: Autostrada A4 casello Lisert, Altipiano Carsico, Opicina, Padriciano, Trieste; (non si passa dal centro città);
  • (dall’Istria) la SS 15 Via Flavia, seguendo il percorso: Capodistria (Koper) - Confine di Stato Rabuiese (strada turisticamente non bella ma porta in centro città);
  • (dalla Slovenia - Lubiana) la SS 58 della Carniola, seguendo il percorso: Lubiana (Ljubljana) - Confine di Stato di Fernetti - Opicina, innesto con la SS 202, Trieste (possibilità di lasciare la macchina e scendere a valle con un caratteristico tram).

Trieste è raggiungibile anche in treno con arrivo alla Stazione Centrale di Trieste (Piazza Libertà, n. 8) a pochi minuti dalla piazza principale della città.

I collegamenti marittimi con le città della costa istriana e con le località balneari di Grado e Lignano sono stagionali.

E-mail Print





VIAGGI E CULTURA IN FRIULI VENEZIA GIULIA
sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.