Viaggi e Cultura in Emilia Romagna

RAVENNA: turismo e cultura

Informazioni utili ed interessanti su Ravenna: storia, arte, eventi, natura, cucina.

E-mail Print

DOVE - STORIA - ARTE - EVENTI - NATURA - CUCINA


DOVE

RAVENNA: turismo e cultura-Body-2

Ravenna, capoluogo di provincia romagnolo, sorge nella pianura nord-orientale della Romagna ed è un’antica città a pochi chilometri dal Mar Adriatico. Infatti, la città, è oggi un importante centro industriale e marittimo dotato di un porto commercialmente molto attivo. Ravenna è famosa anche per i suoi monumenti bizantini e paleocristiani che ne rivelano le antiche origini e la sua posizione storica nello sviluppo italiano. Inoltre, appena fuori città per 36 Km, si estendono i lidi ravennati, centri balneari immersi nel verde della nota riviera romagnola. Da ricordare sono anche alcune località del Parco Regionale del Delta del Po come la Pineta S. Vitale, la Pineta di Classe e Punte Alberete.

Per arrivare in auto a Rimini da Bologna si percorre l’Autostrada A14; per chi viene da Venezia, Padova e Ferrara, invece, si prende la Strada Statale 309 Romea; dal Sud Italia è di riferimento la Strada Statale 16 Adriatica e, da Roma, la Superstrada E45.
Per chi arriva in treno le linee ferroviarie che collegano Ravenna al nord e al centro Italia sono: Ravenna-Ferrara, Bologna-Ravenna e Firenze-Ravenna.
Per chi affronta il viaggio in aereo può usufruire dell’Aeroporto “G. Marconi di Bologna”, dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e dell’Aeroporto Ridolfi di Forlì.

RAVENNA: turismo e cultura-Body

Per spostarsi nel centro storico della città è preferibile lasciare l’auto nei parcheggi a pagamento di Via Anastagi, Via Missiroli e Via Randi. Esiste, infatti, per il centro città un efficace sistema di minibus e la possibilità di noleggiare biciclette in vari punti della città.

E-mail Print



sitemap xml
Powered by the Big Medium content management system.